La SEO, un apostrofo rosa tra le parole sito e posizionamento

Parole Susanna Naldi
Tempo di lettura 5

La passione viscerale per la SEO e la voglia di primeggiare su Google muovono la nostra agenzia già da parecchi anni. Ecco i principali servizi SEO che offriamo e alcune soddisfazioni che ci siamo tolti.

A

La SEO ci piace, e tanto! Abbiamo una folta squadra di persone che se ne occupa. D’altronde l’ottimizzazione di un sito abbraccia diverse discipline, per cui è fondamentale contare su menti fresche: SEO Specialist, Copywriter, UX Designer, SEO Web Developer…

I servizi SEO di cui ci occupiamo sono molteplici. In primis facciamo tante SEO Audit, scandagliando con attenzione meticolosa tutti gli anfratti di un sito web alla scoperta di falle e lacune che potrebbero inficiare sul posizionamento. Ci dilettiamo con keyword research e impostazione dell’architettura dell’informazione per far trovare all’utente quello che sta cercando, quando lo sta cercando.
Nel caso di rifacimenti di siti web, organizziamo migrazioni di URL per non perdere nemmeno un po’ del traffico organico conquistato nel tempo. Siamo vigili anche sulle nuove frontiere della SEO, come la voice search, ossia la ricerca vocale effettuata tramite smartphone o altri device come Alexa o Google Home. 

E poi monitoriamo, monitoriamo tanto e spesso quello che succede in casa nostra e fuori: siamo perennemente connessi a Google Analytics e Search Console per controllare l’andamento del traffico dei siti da noi gestiti, così da non tralasciare alcuna variazione, partecipiamo a eventi e corsi per non perdere lo smalto e facciamo tanta condivisione tra i vari reparti della nostra agenzia.

Lotrèk e la SEO

Il calzolaio non va via con le scarpe rotte, potrei dire.

La leggenda narra che il nostro CEO, vecchio marinaio del mare della SEO, abbia trascorso nottate a capire come posizionare il nostro sito web, a cercare la nicchia di mercato più idonea per noi e la strategia migliore per dare lustro alle nostre capacità. Questo lavoro ha dato i suoi frutti. Il tanto agognato posizionamento con la keyword digital agency da 1000 ricerche al mese (siamo stabili in 2° posizione) ci ha portato negli anni molta visibilità e veicolato molti prospects.

Di tempo ne è passato dal raggiungimento di questo risultato, ma le nostre energie e la voglia di scalare le vette del monte Google non si sono affievolite.

I nostri fiori all’occhiello: i progetti SEO a cui siamo affezionati

Che la SEO sia uno dei nostri cavalli di battaglia ormai è chiaro, ma questo non vuol dire che siano tutte rose e fiori. L’ottimizzazione e il posizionamento organico di un sito web o di un e-Commerce richiedono energie, tante energie, noi SEO Specialist non abbiamo la bacchetta magica - magari fosse così - e ci sbattiamo il muso tante, tante, tante volte prima di trovare la strategia giusta e far funzionare questo complicato ingranaggio. Il bello e il brutto della SEO è che un battito di ali di farfalla in Amazzonia può scatenare un uragano nell’altra parte del mondo. Ciò vuol dire che un’azione effettuata sul sito, come la modifica di testi, l’implementazione di dati strutturati, l’ottimizzazione delle performance di caricamento su interventi sul codice… possono generare un impatto sul posizionamento del sito che però è difficile prevedere a priori. Eh già, la vita del SEO Specialist è un pendolo che oscilla tra l’attesa e l’ansia ;)

Scherzi a parte ci sono dei progetti che ci hanno reso particolarmente orgogliosi per i risultati che abbiamo raggiunto. Eccone alcuni.

Oknoplast

Oknoplast è un produttore di infissi in PVC ed è nostro cliente da ormai qualche anno. Tra i principali servizi offerti c’è, ovviamente, la SEO.

La prima azione che abbiamo svolto per questa azienda è stata il restyling del sito, con una riprogettazione dell’architettura dell’informazione, seguita poi da una migrazione SEO per non perdere il posizionamento acquisito precedentemente. Da quel momento è stato un crescendo: se confrontiamo l’ultimo anno con quello di messa online della versione revisionata del sito, registriamo un aumento del traffico organico di oltre il 190%, una crescita della domain authority, un consolidamento e un aumento delle parole chiave posizionate. Quando l’azienda ha deciso di ampliare la sua offerta con gli infissi in alluminio, nel giro di pochi mesi abbiamo raggiunto la prima posizione su Google con keyword come finestre alluminio o portoncini in alluminio.

Ecco alcune delle attività svolte per ottenere questi risultati

  • monitoraggio mensile con interventi mirati
  • scrittura di articoli sul blog
  • campagne di link building
  • keyword search e revisione dei contenuti

El.En Laser

Il sito di El.En. Laser è stato una delle nostre prime sfide nel settore web marketing B2B, tanto affascinante quanto complicato. Gli intenti di ricerca dell’utente B2B infatti sono molto diversi da quelli dei B2C e, nel caso di El.En., anche il tipo di prodotto veicolato - sorgenti laser CO2 - è piuttosto particolare. Visto che il cliente, oltre che in Italia, ha una forte presenza anche all’estero, era necessario acquisire visibilità anche in lingua inglese. Sia su Google Italia che su Google US il sito si posiziona stabilmente tra la 1° e la 3° posizione rispettivamente con sorgenti laser CO2 e CO2 laser sources, i prodotti cardine dell’azienda.

Non paghi del risultato ottenuto, abbiamo proposto al cliente di lavorare sul blog con la pubblicazione costante di contenuti che descrivono le varie tipologie di lavorazioni possibili con il laser.
Sul sito arrivano quindi tutti quei clienti profilati e che hanno un bisogno specifico (ad esempio la marcatura laser dei jeans), che leggono l’articolo e poi contattano l’azienda per avere maggiori informazioni.

Lady Presteril

Lady Presteril è uno dei brand di punta di Corman, azienda farmaceutica con cui collaboriamo ormai da un paio di anni.
Abbiamo curato la realizzazione del sito, con un’attenzione particolare all’architettura dell’informazione e alla ricerca delle parole chiave più idonee. Il passaggio successivo ha riguardato la stesura dei testi che combinassero il racconto del prodotto con le esigenze di posizionamento.
I risultati sono stati convincenti: assorbenti cotone bio, assorbenti post parto cotone, assorbenti in cotone, assorbenti cotone… sono tutte keyword con le quali il sito si è posizionato in prima pagina nel giro di poco tempo dalla messa online.

Cuccioletti

Una scommessa vinta! Un e-commerce neonato di cucce e materassini per animali e l’esigenza pressante di aumentarne la visibilità. La scelta, oltre a quella di ottimizzare le categorie e le schede prodotto, è stata quella di investire su un blog dedicato agli animali. Abbiamo iniziato con una pubblicazione degli articoli più serrata, per poi diluirla nel momento in cui il sito ha iniziato ad avere traffico da organico.

Abbiamo raggiunto la 1° posizione con oltre 100 keywords, tra cui alcune ad alto volume di ricerca come gestazione cane, gatto che soffia, quanto dura la gravidanza di un cane e, pertanto, il traffico organico del sito ha avuto una crescita veloce e costante.

Sì, ok, belle le visite, ma il fatturato? Trattandosi di un e-Commerce quello che conta sono le vendite e su Cuccioletti oltre il 20% del fatturato del sito arriva da traffico organico, in un settore molto competitivo. Decisamente una bella soddisfazione!

Marbec

Eccoci su un altro e-Commerce, stavolta di prodotti professionali per la pulizia della casa, ma anche in questo caso il blog la fa da padrone! L’intento era quello di dare risposta a ricerche legate alla pulizia della casa e veicolare così in maniera astuta e pertinente il prodotto commercializzato.
Come lucidare il marmo, prodotti per lucidare il marmo, come pulire il marmo, come togliere la muffa dal balcone sono alcuni dei concetti con cui il sito primeggia su Google. In ognuno degli articoli, oltre a dare un concreto aiuto all’utente, proponiamo anche il prodotto correlato in maniera naturale e non invasiva così da favorire l’acquisto.

E la prossima sfida SEO qual è?

Chi lavora nel mondo della SEO sa bene che non ci si annoia mai!

A maggio è previsto quello che si preannuncia un pesante aggiornamento dell’algoritmo di Google che riguarderà l’esperienza dell’utente su un sito e le performance di caricamento. Prevedere l’impatto che questo aggiornamento avrà è impossibile, ma in agenzia ci stiamo già divertendo un sacco per non farci trovare impreparati.

SEO Audit su siti da noi gestiti, aggiornamenti e meeting costanti con il reparto Web Developing, studio e letture di tutto quello che esce dalla bocca di John Müller, Search Advocate di Google.

Sei hai qualche dubbio sull’efficacia del posizionamento del tuo sito, a questo punto non ti resta che metterti in contatto con noi!

Susanna Naldi

Seo Project Manager

Premetto che le biografie non sono il mio forte e che ammiro chi, in poche decine di parole, riesce a dare una descrizione di sé arguta e a farti pensare "Cavolo, vorrei saper scrivere così anch'io!". Sono un po' timida e vado d'accordo con ...